fbpx

+ ITALIANO: dallo psicologo

LESSICO

SINTOMI ⇒  manifestazione di uno stato patologico, avvertita soggettivamente dal malato:

-Quali sintomi avverte? – Mal di testa, mal di pancia e nausea

STRESS ⇒ Tensione fisica, psichica e nervosa che si manifesta nell’organismo, in forme più o meno gravi, come risposta patologica agli stimoli negativi dell’ambiente

Sto accumulando troppo stress, devo cercare di rilassarmi un po’

ESSERE STRESSATO

In questo periodo sono stressato

AVERE L’ANSIA

Non mi sento molto bene, in questo periodo ho l’ansia

ESSERE ANSIOSO

Mio marito è un tipo ansioso

ESSERE IN CRISI ⇒ instabilità psichica dovuta a diversi problemi personali (ma può essere anche economica, politica, religiosa etc etc)

Mio figlio è in crisi, non sa se andare a studiare a londra o se partire per il Canada e iniziare a lavorare

In questo periodo sono in crisi, ho diversi problemi con il lavoro

Il mio matrimonio è in crisi, probabilmente io e mio marito ci separeremo

AIUTARE QUALCUNO

Mio marito è in crisi con il lavoro, lo sto aiutando io

ESSERE NERVOSO ⇒ Riferito a persona, che ha un carattere facilmente irritabile o che è preso da inquietudine, impazienza, agitazione e ansia in determinati momenti e situazioni:

In questo periodo sono sempre nervosa, non sto bene perché sono preoccupata per il mio lavoro

Paolo non mi piace affatto, è un ragazzo nervoso

RANCORE ⇒ Avversione nei confronti di qualcuno per un torto o un’offesa subiti,  serbare rancore verso (o contro) qualcuno ⇒ PROVARE RANCORE :

-Provo rancore per mio marito

AVERE GLI ATTACCHI DI PANICO ⇒ eccessivo stato di ansia

 

LEGGI IL TESTO

L’attacco di panico comporta l’insorgenza improvvisa di sintomi come:

  • tremori fini o grandi alle braccia e/o alle gambe;
  • oppressione o fastidio al petto;
  • sudorazione;
  • sensazione di soffocamento;
  • respiro corto o sensazione di asfissia o iperventilazione;
  • sensazioni di sbandamento, instabilità e svenimento;
  • palpitazioni o tachicardia sempre più forte;
  • paura di morire;
  • sensazioni di torpore o di formicolio;
  • paura di impazzire o di perdere il controllo;
  • nausea o disturbi addominali;
  • sensazioni di irrealtà, di stranezza, di distacco dall’ambiente e da sé stessi (derealizzazione e depersonalizzazione);
  • vampate o brividi;
  • forte aumento della pressione sanguigna (ipertensione) o, al contrario, rapido crollo (ipotensione);
  • paura di stare sempre peggio e di non riuscire a riprendersi;
  • sensazione di formicolio agli arti e alle mani (parestesia).

DALLO PSICOLOGO

Name Email
PERCHÉ MARIA VA DALLO PSICOLOGO?
Il marito di Maria è andato via
Che sintomi ha Maria?
I figli di Maria sono:
La psicologa le consiglia di:

+ Laboratorio di conversazione: lavorare in Italia

LEGGI IL TESTO

Meno giovani a casa e numeri un pochino meno foschi dal fronte della disoccupazione. E Matteo Renzi esulta su Twitter. Nel secondo trimestre, secondo quanto comunicato dall’Istat, sale l’occupazione in Italia e prosegue, a ritmo più sostenuto, il calo degli inattivi soprattutto per la componente degli «scoraggiati», cioè di coloro che smettono di cercare un’occupazione. Nel periodo aprile-giugno gli occupati sono aumentati di 189.000 (+0,8%) rispetto al trimestre precedente, specie nel Mezzogiorno (+1,4%) e «con una dinamica positiva che, con diversa intensità, riguarda tutte le tipologie: i dipendenti a tempo indeterminato (+0,3%), quelli a termine (+3,2%) e gli indipendenti (+1,2%)», precisa l’Istituto di statistica. Su base annua si registrano 439.000 occupati in più, specie tra i giovani di 15-34 anni (+223.000) e dipendenti (+308.000 a tempo indeterminato, +72.000 a termine), ma l’aumento «torna ad interessare anche il lavoro indipendente, esclusivamente tra gli autonomi senza dipendenti». «Dati ufficiali Istat di oggi: nel secondo trimestre più 189mila posti di lavoro. Dall’inizio del nostro Governo: più 585mila». Lo sottolinea su Twitter il presidente del Consiglio Matteo Renzi commentando il rapporto diffuso oggi dall’istituto nazionale di statistica: «Il #JobsAct – è il commento che ricava dai numeri il capo del Governo – funziona».

ADATTATO DA www.corriere.it


 

LESSICO

MOTIVAZIONE:

La motivazione = ha lo stesso significato di motivo.

MOTIVO:

Il motivo

Ragione, presupposto per il quale si produce una determinata conseguenza:

  • la lite scoppiò per futili motivi;
  • il tuo comportamento è motivo di scandalo;
  • è mancato da scuola per motivi di salute.

|| A motivo di, a causa di:

A causa della forte pioggia non siamo potuti partire.
|| Dare motivo, causare; dare adito:

Con il suo comportamento ha dato motivo di sospetto
|| Motivo per cui, per la quale ragione:

Il motivo per cui non vengo al tuo matrimonio lo sappiamo tutti.
|| Per questo motivo, a causa di ciò:

Per questo motivo non verrò al tuo matrimonio.
|| Senza motivo, irragionevole; irragionevolmente:

Matteo è andato via senza motivo.

|| Dare un motivo:

Dammi un motivo per restare qui.


ESSERCI UN MOTIVO:

-Non c’è un motivo preciso;

-Ci deve essere un motivo se Matteo si comporta così.


IL MOTIVO + ESSERE + DI + CARATTERE

-Il motivo è di carattere politico;

-Il motivo è di carattere generale.

LAVORARE IN, A, COME:

-Lavoro come impiegata in un ufficio postale.

-Quale ufficio?

-All’ufficio postale di Via Decarolis.


ESSERE DISOCCUPATO:

-Sono disoccupato da due anni.

AVERE \ NON AVERE UN LAVORO:

-Non ho un lavoro.

LAVORO NERO: lavorare senza un contratto regolare.

-Per il momento lavoro in nero.

AVERE UN CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO: contratto con una scadenza determinata

2 mesi, 3 mesi, 4 mesi.

-Lavoro come insegnante all’università degli studi di Palermo.

-In quale facoltà?

-Nella facoltà di giurisprudenza, ma ho un contratto a tempo determinato, solo 6 mesi poi il contratto scade.

SCADENZA DEL CONTRATTO: quando il contratto finisce.

-Il mio contratto è scaduto lo scorso giugno.

IL CONTRATTO SCADE IL:

-Il contratto scade il 7 marzo.

IL CONTRATTO SCADE FRA:

-Il contratto scade fra tre mesi.

RINNOVO DEL CONTRATTO:

-Il mio contratto scadrà a luglio ma sarà rinnovato a settembre.

AVERE UN CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO: lavoro fisso con un contratto che non ha una scadenza.

-Lavoro come infermiera professionale all’ospedale civile di Roma, ho un contratto a tempo indeterminato.

LAVORARE A GIORNATE: lavorare solo qualche giornata, non c’è un contratto fisso.

-Lavoro a giornate all’università di Roma.

LAVORARE AD ORE: lavorare per poche ore, non c’è un contratto.

-Lavoro ad ore in un ristorante.

LAVORARE PART-TIME: lavorare mezza giornata, generalmente 4 ore al giorno.

LAVORARE FULL-TIME: lavorare tutto il giorno, lavorare per 8 ore al giorno.

AVERE 1 GIORNO LIBERO A SETTIMANA: o giorno di riposo, o giorno libero.

-Il mio giorno di riposo è il venerdì.

LAVORARE ANCHE IL FINE SETTIMANA: lavorare il sabato e la domenica.

-Io lavoro anche il sabato e la domenica.

LAVORARE TUTTI I GIORNI: lavorare dal lunedì alla domenica.

-Io lavoro tutti i giorni per tutto il giorno.

LAVORARE TUTTO IL GIORNO: lavorare otto ore al giorno.

-Io lavoro tutto il giorno.


 

PREPARATI PER LA CONVERSAZIONE…

Che tu debba prepararti per la prova di conversazione CILS, che tu debba prepararti per praticare con il tuo insegnante o per un esame universitario, queste sono le cose che devi fare:

  • Leggi bene la consegna dell’esercizio;
  • Scrivi in un foglio quello che vuoi dire;
  • Leggi ad alta voce ciò che hai scritto;
  • Ripeti ad alta voce cercando di non leggere, davanti a uno specchio oppure registrando la tua voce per poi riascoltarla.
  • Assicurati di rispondere bene alla domanda;
  • Non studiare a memoria la risposta;
  • Impara il lessico specifico relativo all’argomento;
  • Evita di ripetere spesso le stesse parole, cerca dei sinonimi;
  • Non dire: Non lo so! (spesso gli studenti dicono di non sapere niente sull’argomento trattato durante la prova di conversazione, evita di dire che non lo sai, usa la tua fantasia e parla. Le prove di conversazione servono per stimolarti a parlare.

Com’è la situazione lavorativa nel tuo paese? Ci sono cervelli in fuga?

Prepara un discorso di almeno 5 minuti, poi presentalo alla tua insegnante durante il vostro prossimo incontro su skype (se sei già iscritto a uno dei nostri corsi). Altrimenti prenota la tua lezione skype con il tuo insegnante madrelingua PRENOTA LA LEZIONE

 

N.B.

PER AVERE INFORMAZIONI SULLA SITUAZIONE LAVORATIVA NEL TUO PAESE, LEGGI QUALCHE ARTICOLO RIGUARDANTE IL TEMA DELLA DISOCCUPAZIONE.

+ cucina: la pasta alla carbonara

 

PRATICHIAMO!

This quiz is for logged in users only.



 

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.