fbpx

DI DOVE SEI?

 

 DIRE LA PROPRIA PROVENIENZA


Di dove sei?

Per rispondere a questa domanda usiamo questa formula:

verbo essere + aggettivo di nazionalità

-Sono italiano.

-Sono algerino.

-Siamo tedeschi.

-Siamo francesi.

∗Gli aggettivi variano nel genere (maschile – femminile) e nel numero (singolare – plurale) e concordano nel numero e nel genere del nome a cui si riferiscono: italiano, italiana, italiani, italiane.

 


Paese Aggettivi di nazionalità

-ano/a

Italia
Australia
Egitto
Messico
Colombia
Brasile
Corea
italiano/a
australiano/a
egiziano/a
messicano/a
colombiano/a
brasiliano/a
coreano/a

-ese

Inghilterra
Irlanda
Olanda
Finlandia
Norvegia
Cina
Francia
Portogallo
Canada
inglese
irlandese
olandese
finlandese
norvegese
cinese
francese
portoghese
canadese

-ense

Stati Uniti d’America
Panama
statunitense
panamense

-ino/a

Argentina
Algeria
Tunisia
argentino/a
algerino/a
tunisino/a

eno/a

Iraq
Cile
iracheno/a
cileno/a

-o/a

Russia
Grecia
russo/a
greco/a

-e

Lettonia
Estonia
lettone
estone

Per dire la città di provenienza usiamo questa formula:

verbo essere + DI + nome della città

-Sono di Roma.

-Sono di Napoli.

-Sono di New York.

-Sono di Tokyo.

 

SVOLGI IL SEGUENTE ESERCIZIO

PASSIAMO DALLA TEORIA ALLA PRATICA

DI DOVE SEI?

Name Email
SELEZIONA LA RISPOSTA CORRETTA!
SELEZIONA LA RISPOSTA CORRETTA!
SELEZIONA LA RISPOSTA CORRETTA!
SELEZIONA LA RISPOSTA CORRETTA!
SELEZIONA LA RISPOSTA CORRETTA!
SELEZIONA LA RISPOSTA CORRETTA!
SELEZIONA LA RISPOSTA CORRETTA!
SELEZIONA LA RISPOSTA CORRETTA!
SELEZIONA LA RISPOSTA CORRETTA!
SELEZIONA LA RISPOSTA CORRETTA!
SELEZIONA LA RISPOSTA CORRETTA!

SVOLGI IL SEGUENTE ESERCIZIO

PREPOSIZIONI DI TEMPO

Le preposizioni di TEMPO

 


 


PREPOSIZIONI E STAGIONI

  • Con le stagioni dell’anno usiamo la preposizione DI + INVERNO \ ESTATE ⇒ per azioni abituali e per esprimere che una qualcosa accade durante una determinata stagione:

D’inverno piove ⇒ durante l’inverno piove;

D’inverno vado in montagna;

D’estate solitamente vado al mare.


  • Con PRIMAVERA e AUTUNNO usiamo la preposizione IN ⇒ per azioni abituali e per esprimere che una qualcosa accade durante una determinata stagione:

In primavera sbocciano i fiori;

In autunno cadono le foglie;

In autunno inizierò ad andare all’università;

In primavera farò un viaggio.


ATTENZIONE! Con tutte le stagioni usiamo la preposizione DI nelle seguenti espressioni:

  • Il primo + giorno + di + stagione

Il primo (secondo \ ultimo etc) giorno d’autunno;

Il primo giorno (secondo \ ultimo etc) d’estate;

Il primo giorno (secondo \ ultimo etc) d’inverno;

Il primo giorno (secondo \ ultimo etc) di primavera.

  • Un giorno + di + stagione

Un giorno d’estate

Un giorno di primavera

Un giorno d’autunno

Un giorno d’inverno


PRATICHIAMO!

 

PRATICHIAMO!

LE PREPOSIZIONI DI LUOGO

Con le preposizioni rispondiamo alla domanda: Dov’è?, Dove si trova?

POSIZIONE è LUOGO, in riferimento a persone, cose e animali.

 

 


  • DAVANTI + A +NOME PROPRIO \ ME,TE, LUI, LEI, NOI, VOI, LORO = davanti a me, davanti a Paolo.

  • DAVANTI + A + POSSESSIVO = davanti a mia madre, davanti a casa mia MA davanti alla mia macchina, davanti alle mie zie, davanti alle mie sorelle.

  • DAVANTI + AL, ALLA, ALLO, AGLI, AI, ALLE, ALL’ = davanti ai miei occhi, davanti alla scuola, davanti all’università, davanti all’ospedale.

  • DIETRO + ARTICOLO + NOME = dietro la casa, dietro la farmacia.

  • DIETRO + DI + ME, TE, LUI, LEI, NOI, VOI, LORO = dietro di me c’è un cane, dietro di lui ci sono delle pecore.

  • ACCANTO + A + ME, TE, LUI, LEI, NOI, VOI, LORO \ NOME PROPRIO = accanto a me, accanto a Luigi.

  • ACCANTO AL, ALLA, ALLO, ALL’, AGLI, AI= accanto agli alberi, accanto alla scuola, accanto all’università.

  • VICINO + A = vino a casa mia c’è una stazione.

  • SOPRA + ARTICOLO + NOME= sopra il tetto, sopra il tavolo.

  • SOPRA + DI + ME, TE, LUI, LEI, NOI, VOI, LORO = sopra di me, sopra di te.

  • SU, SUL, SULLO, SULLA, SULL’, SUGLI, SULLE (SOPRA) = sul tavolo ci sono due libri, sulla sedia c’è un gatto.

  • SOTTO + ARTICLE + NOUN = sotto la casa, sotto il tavolo.

  • SOTTO + DI + ME, TE, LUI, LEI, NOI, VOI, LORO = sotto di me, sotto di te.

  • DI FRONTE + A + ME, TE, LUI, LEI, NOI, VOI, LORO = di fronte a me.

  • DI FRONTE + A + NOME PROPRIO = di fronte a Paolo, di fronte a Laura.

  • DI FRONTE + AL, ALLA, ALL’, ALLO, AGLI, AI, ALLE + NOME = di fronte alla casa di Paolo, di fronte alla stazione, di fronte al mare, di fronte alla fermata dell’autobus, di fronte all’università.

CONTENUTO SPECIALE

Sono a Roma

Sono a Caracas

Sono a Vienna

Sono in Giappone

Sono in Italia

Sono in Spagna

PRATICHIAMO!

PREPOSIZIONI DI LUOGO

Name Email
SELEZIONA LA RISPOSTA CORRETTA
SELEZIONA LA RISPOSTA CORRETTA
SELEZIONA LA RISPOSTA CORRETTA
SELEZIONA LA RISPOSTA CORRETTA
SELEZIONA LA RISPOSTA CORRETTA
SELEZIONA LA RISPOSTA CORRETTA
SELEZIONA LA RISPOSTA CORRETTA
SELEZIONA LA RISPOSTA CORRETTA
SELEZIONA LA RISPOSTA CORRETTA
SELEZIONA LA RISPOSTA CORRETTA


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.