fbpx

+ italiano: augurare \ augurarsi

Ciao!

In questa lezione impareremo a usare i verbi augurare e augurarsi e usarli con il congiuntivo.


AUGURARE + PRONOME INDIRETTO

Manifestare (esprimere, dimostrare) a qualcuno il desiderio che accada qualcosa di favorevole o che qualcosa si compia lietamente:

-Augurare buone feste;

-Augurare buone vacanze;

-Gli auguriamo di trovarsi bene;

-Le auguriamo di avere un buon parto.


AUGURARSI + PRONOME DIRETTO DOPPIO

-Spero che tutto vada bene, sono molto preoccupato.

Te lo auguro, vedrai che andrà tutto bene (che cosa? che tutto vada bene).

-Giuseppe si augura di trovare presto un buon lavoro.

Glielo auguriamo anche noi, poverino, è da tanto che aspetta.


 

AUGURARSI

Sperare per sé o per altri:

Io mi auguro

tu ti auguri

Lui si augura

Lei si augura

Noi ci auguriamo

Voi vi augurate

Loro si augurano

 

-Mi auguro di essere promosso;

-Ti auguro di guarire presto;

-Si augura di vederci presto.


AUGURARSI + CHE + CONGIUNTIVO

-Mi auguro che tutto vada bene;

-Ti auguro che l’esame sia andato bene;

-Ci auguriamo che i nostri figli si sposino presto;

-Vi auguriamo che le vostre figlie guariscano presto.


AUGURARSI + DI + VERBO ALL’INFINITO

-Mi auguro di arrivare in orario;

-Ci auguriamo di tornare presto;

-Si augura di trovare un buon lavoro;

-Vi augurate di trovare un buon marito.


Possiamo esprimere le stesse idee con i verbi: sperare, desiderare, auspicare:

  • Spero che i miei figli trovino un buon lavoro;

DESIDERARE + CHE + CONGIUNTIVO

-Desidero che i miei figli si sposino presto;

-Desidero che tu sia felice;

-Desidero che mio marito torni presto a casa.

DESIDERARE + VERBO ALL’INFINITO

-Desidero dimagrire;

-Desidero avere una casa più grande;

-Desidero un figlio;

-Desidero sposarmi.

AVERE IL DESIDERIO DI + VERBO ALL’INFINITO

-Ho il desiderio di dimagrire;

-Ho il desiderio di mangiare una buona pizza;

-Abbiamo il desiderio di vedervi.


Leggi il testo…

“Una lettera di una mamma a suo figlio”

Dedicato (non solo) a te… Dolcissimo tesoro mio, ti auguro di entrare da quel portone portando con te tutto il tuo entusiasmo e la tua fantasia e che loro possano colorare l’aula in cui siederai; non importa se sarai timido, credimi, la tua timidezza è un dono, ricordalo! Ti auguro di potere sentire il profumo delle merende, l’odore delle gomme e di incantati dinnanzi a un’illustrazione del tuo primo libro di lettura, perché saranno i tuoi ricordi, parte della tua storia. Ti auguro di sentire il piacere di scrivere sulla lavagna e non importa se scriverai facendo errori, perché se corretti e compresi gli errori non si commettono più con facilità …ti auguro di incrociare lo sguardo del tuo migliore amico e anche quello che un migliore amico non è riuscito ad averlo perché aspettava proprio il tuo… Ti auguro di provare il brivido d’essere il capo fila della tua classe per fare il capo treno del futuro e ti auguro d’essere l’ultimo della fila perché è bello seguire il futuro… Ti auguro di scrivere il tuo nome dritto dentro al rigo ma di saperlo fare uscire quando non ti piacerà ciò che gli altri fanno. Ti auguro di imparare a scrivere parole difficilissime, anche se senza doppie, ma fondamentali nel lessico del cuore, come coerenza, scusa, grazie, cambiamento… Ti auguro di perdere, perché le vittorie, che arriveranno, avranno un sapore unico, il tuo. Ti auguro di smarrire tra i banchi gli egoismi, la competitività e l’indifferenza e di trovare al posto loro l’accoglienza dell’altro e tu mi raccomando impegnati a cercarla! Ti auguro di conoscere tutte le sfumature di colori, comprese quelle della pelle, perché la pelle è di tinta neutra, ma può diventare di mille colori se ci si vuol bene! 

Mi auguro che sia un anno bello per tutti…

Auguri figlio mio!


Ascolta il podcast

“Ti auguro di essere felice, ma non più di me”


Pratichiamo!

AUGURARSI

Name Email

AUGURO A MIO FIGLIO CHE TUTTO VADA BENE

1 out of 8

MI AUGURO CHE DOMANI CI SIA BEL TEMPO, VORREI ANDARE AL MARE.

2 out of 8

SELEZIONA LA RISPOSTA CORRETTA

3 out of 8

SELEZIONA LA RISPOSTA CORRETTA

4 out of 8

SELEZIONA LA RISPOSTA CORRETTA

5 out of 8

SELEZIONA LA RISPOSTA CORRETTA

-Mio figlio domani farà l'esame di laurea, spero che tutto vada bene

6 out of 8

SELEZIONA LA RISPOSTA CORRETTA

-Domani sarà il mio primo giorno di scuola, mi auguro di non arrivare in ritardo

7 out of 8

CHE COSA TI AUGURI PER IL FUTURO DEI TUOI FIGLI?

Scrivi un testo di almeno 120 parole

(se non hai figli crea il testo con un po' di fantasia)

8 out of 8

+ italiano: in libreria

PODCAST

Maria va in libreria per comprare dei libri:

 

CHE LIBRI LEGGI?

-Generalmente leggo romanzi d’amore;

-Leggo romanzi fantastici.

CHE LIBRI MI CONSIGLI DI LEGGERE?

-Ti consiglio di leggere il libro di Fabio Volo.

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

-Non ho un genere preferito;

-Il mio genere preferito è il fantasy.

QUAL È IL TUO AUTORE \ SCRITTORE PREFERITO?

-Il mio autore preferito è Fabio Volo.

IL LIBRO + DI + NOME DELL’AUTORE

-Hai letto il nuovo libro di Chiara Gamberale?

IL LIBRO + SCRITTO DA + NOME DELL’AUTORE

-Il libro è scritto da Chiara Gamberale.

SCEGLIERE UN LIBRO

-Scegli il tuo libro preferito;

-Scegli il tuo autore preferito.

IL MIO LIBRO PREFERITO + ESSERE + TITOLO

-Il mio libro preferito è “Io non ho paura”.

 

GENERE LETTERARIO

GENERE SENTIMENTALE \ D’AMORE

GENERE EROTICO

GENERE UMORISTICO

GENERE GIALLO

GENERE STORICO

GENERE FANTASTICO (FANTASCIENZA E FANTASY)

GENERE HORROR (paura)

GENERE AUTOBIOGRAFICO

GENERE FIABESCO

POESIA

LETTERATURA PER RAGAZZI

LETTERATURA PER BAMBINI (letteratura per l’infanzia)

 

LIBRI DIDATTICI

LIBRO DI STORIA

LIBRO DI SCIENZE

LIBRO DI GEOGRAFIA

LIBRO DI LETTERATURA

LIBRO DI ITALIANO

LIBRO DI MATEMATICA


Vocabolario utile

Il titolo: Io non ho paura

I capitoli: tutti i libri sono divisi in capitoli. Ciascuna delle parti, più o meno ampie, in cui è diviso un libro, un racconto.

Картинки по запросу indice libroL’indice: elenco dei capitolo con il numero delle pagine

Картинки по запросу pagine del libroLe pagine: le pagine compongono il libro

La copertina: la copertina è la parte esterna di un libro, di una rivista, di un quaderno, di un’agenda o di un disco solitamente formata da carta o cartoncino più spessi dei fogli interni.

L’autore: è colui che ha scritto il libro.

La casa editrice: impresa commerciale che si occupa della pubblicazione e della divulgazione di libri, riviste ecc.: casa editrice scientifica, scolastica.

Espressioni utili:

-ESSERE IN OFFERTA

Prodotti venduti con a un prezzo inferiore, diciamo anche ESSERE SCONTATO:

-Questi libri sono in offerta, costano solo 5,00 euro;

ESSERE SCONTATO + DEL + 20,30,40 % (% si legge percento)

-Questi libri sono scontati del 20%;

Похожее изображениеCONFEZIONE REGALO

modo in cui una merce viene sistemata per essere conservata, trasportata o venduta:

-Vuole la confezione regalo?

-Faccio una confezione regalo?

CURIOSITÀ

Due nuovi modi di dire

ESSERE SCONTATO: evidente, ovvio

-È scontato che se mi sposerò tu sarai invitato alla festa ⇒ è ovvio che quando mi sposerò tu sarai invitato alla festa.

DARE PER SCONTATO: per sicuro, per certo

-Diamo per scontato l’apprendimento della lingua italiana con un corso annuale ⇒ è sicuro che se studi per un anno apprendi la lingua italiana.


Pratichiamo!

This quiz is for logged in users only.



 

+ vocabolario: azioni giornaliere

AVERE RIFATTO IL LETTO:

-Ieri ho rifatto il letto.

ESSERE ANDATO:

-Sono andato a scuola.

ESSERE ARRIVATO A CASA, IN UFFICIO, AL LAVORO

-Sono arrivata a casa.

AVERE FATTO I COMPITI

-Io ho fatto i compiti.

AVERE GIOCATO A VIDEOGIOCHI:

-Ho giocato a videogiochi.

AVERE GIOCATO A PALLONE:

-Ho giocato a pallone.

AVERE ASCOLTATO MUSICA:

-Ho ascoltato musica.

ESSERE USCITO CON GLI AMICI:

-Sono uscito con gli amici.

AVERE LETTO UN LIBRO:

-Ho letto un libro.


AVERE FATTO LA COLAZIONE:

-Ho fatto la colazione;

AVERE PRANZATO:

-Ho pranzato;

AVERE CENATO:

-Avete cenato.

AVERE CUCINATO:

-Hanno cucinato.

AVERE STUDIATO:

-Abbiamo studiato.

AVERE PORTATO A SPASSO IL CANE:

-Abbiamo portato a spesso il cane.

AVERE FATTO ACQUISTI:

-Hai fatto acquisti.

AVERE LETTO IL GIORNALE:

-Ho letto il giornale.

AVERE FATTO LE PULIZIE:

-Ho fatto le pulizie.


Leggi i testi

PRESENTE INDICATIVO = per descrivere cosa fai generalmente

La giornata di Francesca

La mattina mi alzo alle 7:00, rifaccio il letto, faccio colazione e vado a scuola. Non mi piace andare a scuola, infatti non vedo l’ora di uscire. Quando esco da scuola ritorno a casa e finalmente ascolto musica ed esco con i miei amici.

La giornata di Luca

La mia giornata inizia sempre con una buona colazione. Poi faccio la doccia, ascolto un po’ di musica e mi vesto. Vado al lavoro, studio molto e all’una vado via per andare a casa. Quando rientro a casa c’è mia moglie che cucina, mentre lei cucina io leggo il giornale, oppure faccio le pulizie. Quando il pranzo è pronto io e mia moglie ci sediamo a tavola e mangiamo insieme. La sera andiamo a fare un giro, portiamo il cane a spasso e facciamo acquisti.

PASSATO PROSSIMO = descrivere che cosa hai fatto ieri, stamattina, stasera, mercoledì scorso, in generale un giorno del passato.

La giornata di Nada

Ieri mi sono alzata alle 7:00 mi sono lavata, mi sono vestita, ho preparato la colazione e ho mangiato insieme ai miei bambini. Ho accompagnato loro a scuola, sono ritornata a casa e ho fatto la mia lezione d’italiano. Quando ho finito la lezione, ho rifatto i letti, ho pulito e sistemato la casa. Mio marito è andato a prendere mio figlio alle 13:30. Nel frattempo io sono andata alle poste per ritirare una raccomandata. Sono ritornata a casa, ho preparato il pranzo e abbiamo mangiato tutti insieme. Alle 16:00 ho preso mia figlia da scuola. Ho fatto la spesa e siamo ritornati a casa.


 

Espressioni utili

FARE ACQUISTI= comprare abbigliamento, arredamento, tecnologia, ecc;

-Mia moglie e io facciamo acquisti;

-Mia zia e io abbiamo fatto acquisti online;

-Piero e io abbiamo fatto acquisti per la casa. Abbiamo comprato due sedie nuove, un tavolo e due tende.

FARE LA SPESA = comprare alimenti;

-Ieri sera abbiamo fatto la spesa, abbiamo comprato: patate, pomodori, pane, sale e zucchero.

DURANTE, MENTRE = nel tempo in cui, nel momento in cui;

-Mentre io faccio acquisti mio marito lavora;

-Durante la lezione ascolto la musica;

OPPURE = o

-Vuoi una mela oppure una pera?;

-Vuoi dello zucchero oppure del sale?;

INSIEME = compagnia, unione, unità

-Marcella e io studiamo insieme;

-Io e mia madre facciamo le pulizie insieme.

 

PRATICHIAMO!

This quiz is for logged in users only.


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.