Il verbo fare è un verbo sia transitivo che intransitivo appartenente alla seconda coniugazione ARE.


FATE O FATTE?

Dipende!

Fate con una t.

Fate = è terza persona plurale del presente indicativo

-Voi fate gli esercizi di italiano.


Fate = è terza persona plurale dell’imperativo

-Fate i compiti!


*Fata \ fate = è anche il nome femminile singolare (fata) e plurale (fate) del personaggio di fantasia, “la fata turchina”, per esempio.


Fatte con due t è la forma flessa del participio passato del verbo fare:

-Le abbiamo fatte noi;

-Sono fatte a mano;

-Sono fatte in casa.


fatto (maschile singolare)

-Abbiamo fatto gli esercizi;

Fatti (maschile plurale)

-Li abbiamo fatti;

Fatte (femminile plurale)

-Le torte sono fatte in casa;

Fatta (femminile singolare)

-La torta è fatta in casa;


*Fatto = significa anche evento, episodio

-È accaduto un fatto strano;

-Un fatto storico;

-Un fatto di cronaca;

– Un avvenimento storico.


 

 

 

CONIUGAZIONE DEL VERBO FARE

INDICATIVO

PRESENTE
Io faccio

tu fai

lui fa

lei fa

noi facciamo

voi fate

loro fanno

SVOLGI IL SEGUENTE ESERCIZIO

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.