“Lo” o “l’ho”?

“Lo” o “l’ho”?


LO

  1. ARTICOLO:
  • lo zio di Paolo.
  • lo scoiattolo.
  • lo zaino.
  • lo zenzero.

2. PRONOME: lo con la stessa grafia di lo [articolo] è pronome personale complemento. Vuol dire che sostituisce un nome che abbiamo già detto e non vogliamo ripetere. Guarda questi esempi:

  • lui è Luigi, mio marito, lo amo → il pronome lo  sostituisce il nome comune di persona Luigi.

L’HO

“L’ho” è sempre il pronome personale che usiamo al posto di un nome per non ripeterlo.

Il pronome “lo” davanti al verbo avere perde la O e prende l’apostrofo, diventando “l’ho”:

  • ieri sera ho visto Luigi → l’ho visto [Chi ho visto? Ho visto Paolo]
  • lo amo \ l’ho amato
  •  lo compro \ l’ho comprato
  • lo mangio \ l’ho mangiato
  • lo faccio \ l’ho fatto
  • lo bevo \ l’ho bevuto

Esercizio

This quiz is for logged in users only.



LEZIONI DI ITALIANO CON INSEGNANTE PRIVATO

About Author

Daniela Fenu

daniela fenu

CIAO!

SONO DANIELA, LA TUA INSEGNANTE DI ITALIANO.

SONO QUI PER AIUTARTI!

CONTATTAMI!

Lascia un commento