fbpx
 

 

LEGGI IL DIALOGO

Maria: Ciao cara come stai?

Fruttivendola: Oh, chi si rivede, io sto bene e tu?

Maria: Bene grazie… vedo che non c’è quasi niente, cosa mi proponi?

Fruttivendola: Oggi è stata una giornata molto intensa, ho venduto quasi tutto. Ci sono delle mele…

Maria: Solo mele?

Fruttivendola: Sì…

Maria: Non ho voglia di mangiare mele…

Fruttivendola: Una mela al giorno toglie il medico di torno…

Maria: Lo so, ma mi sembra un frutto insignificante

Fruttivendola: Oh… ti sbagli mia cara… le mele hanno molte proprietà nutritive, fanno bene all’intestino, allo stomaco, alla pelle, alla circolazione… e poi puoi preparare davvero tantissime ricette … la torta di mele, il frullato di mele e latte, lo strudel di mele… e… e tante altre ricette deliziose

Maria: Oh grazie, mi hai dato un’idea geniale… prendo 3 chili di mele per preparare un ottimo frullato per i bambini e una torta per me e mio marito…

Fruttivendola: Perfetto… ecco qui tre chili di mele… altro?

Maria: Voglio un mazzo di asparagi, 1 chilo di carote, 10 carciofi e un cavolfiore…

Fruttivendola: Oh bene, puoi preparare un ottimo minestrone…

Maria: Sì, preparo un ottimo minestrone e poi… voglio anche 8 melanzane per preparare una bella parmigiana e… 8 zucchine per preparare una vellutata, ai bambini piace davvero tanto…

Fruttivendola: Ecco qui la tua spesa, in tutto sono 26 euro e 97 centesimi…

Maria: Ecco qui… grazie per i preziosissimi consigli e per le idee… sei sempre gentilissima

Fruttivendola: Grazie a te cara… questo è oltre che il mio lavoro, la mia passione…

 


 

“Ortaggi e verdure”


“La frutta”

Vocabolario

Chi si rivede!

è un’esclamazione molto usata quando si incontra qualcuno che non si incontrava da molto tempo

-Oh, chi si rivede, come stai?

Chi non muore si rivede!

è un modo di dire, un’esclamazione (scherzoso) un saluto rivolto a persona che non si incontra o non si frequenta da molto tempo

-Ciao Paolo, chi non muore si rivede, da quanto tempo non ci vediamo, come stai?

Fruttivendolo 

Chi vende frutta (e per lo più anche ortaggi, verdure varie).

Frutta e verdura

Il negozio dove si vendono e dove si comprano frutta, verdura e ortaggi.


Curiosità

L’ALBERO È MASCHILE

IL FRUTTO È FEMMINILE (in generale)

In lingua italiana il nome di moltissimi alberi in particolare quelli da frutta è maschile e termina in –o, mentre il nome dei frutti che crescono su tali alberi va al femminile e termina in –a.

FRUTTA

ALBERO \ PIANTA

FRUTTO

 ESEMPI
IL MELO
La Mela
 -Abbiamo piantato un albero di melo

-Abbiamo comprato due mele

IL PERO
La Pera
 -Nel mio giardino ci sono due alberi di pero

-Oggi abbiamo mangiato delle pere

IL BANANO
La Banana
 -Nel mio giardino non ci sono alberi di banano

-In frutta e verdura non c’erano banane

L’ARANCIO
L’Arancia
 -L’albero d’arancio fiorisce da febbraio a marzo

-Nella mia macedonia non ci sono arance

IL MANDARINO
Il Mandarino
 -L’albero del mandarino è molto bello

-Vorrei un chilo di mandarini

IL POMPELMO
Il Pompelmo
 -Il pompelmo è un frutto estivo

-Il pompelmo non mi piace

IL PESCO
La Pesca
 -L’albero del pesco ha dei colori bellissimi

-Vorremmo due chili di pesche

L’ALBICOCCO
L’Albicocca
La pianta della FRAGOLA
La Fragola
IL CILIEGIO
La Ciliegia
L’AMARENO
L’Amarena
IL MIRTILLO
Il Mirtillo
IL LAMPONE
Il Lampone
IL KIWI
Il Kiwi
L’ANANAS
L’Ananas
IL LIMONE
Il Limone
IL NESPOLO
La Nespola
ALBERO DEL COCCO\ PALMA DA COCCO
La Noce di cocco
LA VITE (pianta)
L’Uva
IL MELOGRANO
La Melagrana
L’ANGURIA (Il termine ANGURIA  indica sia il frutto che la pianta stessa)
L’Anguria
IL MELONE ( = PIANTA. Il termine melone indica sia il frutto che la pianta stessa)
Il Melone
IL FICO
Il Fico

Tutti gli alberi producono frutti in senso botanico, ma il termine albero da frutto è riservato a quegli alberi che producono frutti utilizzati dall’uomo per l’alimentazione (frutta) o per altre finalità economiche.

Sono esempi di alberi da frutto: il caffè, il castagno, il melo, il mango, il noce, il pero e il susino.

D’altra parte, la frutta non è prodotta esclusivamente da alberi: angurie, meloni, fragole e mirtilli, per esempio, sono prodotti da piante. Esistono anche rampicanti e arbusti che producono frutta: per esempio, la vite che produce l’uva e il lampone che produce il lampone.

Pianta, albero, rampicante o arbusto?

Si tratta di quattro categorie ben distinte, ma in generale per indicare una PIANTA che produce un frutto viene utilizzato il termine generico pianta per intendere: piante, rampicanti, arbusti e alberi.


È importante tenere presente che le piante sono in generale femminili, ma a volte hanno un nome maschile come il frutto che producono: la pianta del melone=comunemente chiamata melone\ il melone = il frutto, la pianta del mirtillo = comunemente chiamata mirtillo \ il mirtillo = il frutto.

Gli alberi hanno un nome maschile e il frutto che producono è quasi sempre femminile.


Tutte le piante e gli alberi hanno un nome scientifico ben preciso, qui sono citati i nomi comuni di tali alberi e piante.


Frutti o frutta?

La parola frutto ha un doppio singolare e un doppio plurale, con significati diversi.

• Il singolare maschile frutto indica un singolo prodotto di una pianta\albero, e in senso figurato ha il significato di ‘risultato’:

-Mangia un frutto

-Il frutto del mio lavoro.

• Il singolare femminile frutta indica l’insieme dei frutti che si mangiano:

-La frutta è ricca di vitamine.

• Il plurale maschile frutti si usa con il significato concreto di ‘prodotti della pianta\albero’ o con il significato figurato di ‘risultati’:

-Un albero carico di frutti;

-Ecco i frutti della mia fatica.

• Il plurale femminile frutta è di uso non comune e indica un ‘insieme di frutti’:

-Le frutta

 

 

CURIOSITÀ: espressioni con la parola “frutto \ i \ a”

  1. Dare buoni frutti: ottenere dei buoni risultati cogliere il frutto quando è maturo;
  2. Frutto proibito: qualsiasi cosa o piacere che sia oggetto di proibizione o divieto;
  3. Mettere a frutto: impiegare in modo da produrre un reddito, un vantaggio e simili;
  4. Si usa per il denaro, per l’esperienza e altro.
  5. Senza frutto: senza risultato;
  6. Arrivare alla frutta \ essere alla frutta: essere al momento finale di qualcosa,avere esaurito tutte le risorse, in particolare economiche.

Pratichiamo!

This quiz is for logged in users only.


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Share This